AFFIDABILITÀ & ESPERIENZA: Il tuo compro oro/argento
AFFIDABILITÀ & ESPERIENZA: IL TUO COMPRO ORO/ARGENTO ​

Valutazione dell’oro usato al compro oro: gli step della compravendita

valutazione compro oro

Cosa bisogna fare per avere una valutazione dell’oro usato al compro oro

Ti ricordi quei vecchi braccialetti d’oro che hai ricevuto per la Cresima e per la Prima Comunione? Oggi non ti stanno più e non sai che fartene magari e non sei il solo: ammettiamolo, capita un po’ a tutti. Ti stupirà sapere che esiste una soluzione pratica ed efficace, che ti consente di recuperare il valore dei tuoi gioielli d’infanzia. Quale? Si tratta di un metodo molto semplice: basta effettuare una valutazione dell’oro usato al compro oro. Attenzione alle truffe, però!

Qui ti spieghiamo come fare passo dopo passo per portare a termine l’operazione senza correre alcun rischio.

Valutazione dell’oro in 5 passaggi

Se hai intenzione di sbarazzarti dei vecchi gioielli d’infanzia recuperando almeno in parte il loro valore in denaro, ti suggeriamo di seguire questi passaggi:

  1. Controlla la caratura;
  2. Pesa il tuo oro;
  3. Controlla la quotazione dell’oro;
  4. Rivolgiti a un compro oro;
  5. Non dimenticare la ricevuta;

I gioielli non sono tutti uguali. Controlla la caratura

Se vuoi vendere il tuo oro usato, la prima cosa che devi fare è controllare la caratura dei tuoi gioielli. La caratura è il parametro che indica la purezza dell’oro e il valore massimo lo troviamo nei lingotti d’oro, che hanno una purezza del 99,95%, pari a 24K.

L’oro che troviamo nelle gioiellerie, invece, ha una purezza diversa. Poiché l’oro è un metallo piuttosto tenero, per realizzare i gioielli è necessario fonderlo con altri metalli più resistenti. La massima percentuale di oro utilizzabile nei gioielli è il 75%, pari a 18K. Nei gioielli attualmente in commercio esistono, tuttavia, carature diverse, che vanno da un minimo di 6K (oro al 30%) a un massimo di 18K. La caratura dell’oro utilizzato per confezionare il vostro gioiello è un valore che ne indica la qualità, dunque è sempre specificata

Pesa il gioiello che vuoi rivendere

Il passaggio successivo è probabilmente il più semplice: se vuoi rivendere i tuoi vecchi gioielli per recuperarne il valore in denaro, occorre pesarli. Ciò è necessario perché la valutazione dell’oro viene effettuata al grammo. Tutto ciò che ti occorre è una bilancia da cucina, non serve altro.

Controlla la quotazione dell’oro

Adesso che sappiamo quanto pesa l’oro dei nostri gioielli e quanto è puro l’oro che lo compone, ci siamo fatti una prima idea di quale potrà essere la valutazione dell’oro usato al compro oro. Per avere un’idea più precisa, consigliamo di controllare la quotazione dell’oro.

Quest’operazione viene fatta quotidianamente in borsa, il prezzo dell’oro viene stabilito al grammo dai mercati internazionali. Tuttavia, è bene ricordare che la valutazione si riferisce all’oro puro.

Facciamo un esempio: abbiamo un gioiello in oro 18K, che pesa 4 grammi. Mettiamo il caso che la quotazione dell’oro sia di € 50,00 al grammo: abbiamo imparato che la valutazione non raggiungerà € 200,00 perché il nostro gioiello è composto di oro al 75%. Dobbiamo quindi aspettarci una valutazione non superiore a € 150,00. Con ogni probabilità l’offerta che riceveremo sarà inferiore, per le ragioni che vedremo fra poco.

Fai effettuare la valutazione del tuo oro usato a un compro oro

Dopo aver pesato il nostro vecchio gioiello, controllato la caratura e la quotazione dell’oro, ci siamo fatti un’idea di base sul valore della nostra merce. A questo punto siamo pronti per farci fare una valutazione dell’oro usato da un compro oro.

L’offerta che riceveremo dal nostro rivenditore di fiducia sarà lievemente inferiore al prezzo che abbiamo calcolato, ma non dobbiamo preoccuparci. Nel processo di valutazione del nostro oro bisogna mettere in conto alcune spese:

  • Trasporto in fonderia tramite porta valori;
  • Percentuale di guadagno della fonderia;
  • Percentuale di guadagno del compro oro;
  • Imposte sull’oro acquistato.

Insomma, entro certi limiti è normale che il prezzo scenda rispetto ai calcoli che avevamo fatto. In ogni caso, è opportuno che il commerciante effettui una pesatura certificata della vostra merce: ciò significa che deve avvenire sotto i vostri occhi ed è imprescindibile che il rivenditore vi rilasci la ricevuta.

È molto importante rivolgersi a un venditore affidabile. Orodei offre professionalità ed esperienza. Vieni a trovarci presso una delle nostre sedi: i nostri esperti sapranno fornirti tutte le indicazioni necessarie per vendere i tuoi gioielli in oro con la massima affidabilità.

Per ricevere una nostra valutazione
Compila la form sottostante

Avviso importante: compilando questo modulo dichiari di aver letto ed accettato le condizioni d’uso e la normativa della Privacy presente all’interno del sito orodeibancometalli.it

 
Open chat